Archivio News A.S. 2016 2017

Buone Vacanze!

 

Pasqua 2017

La Luce della Tua Pasqua illumini le nostre case, le nostre famiglie, la nostra vita e l'umanità intera. Perchè l'odio lasci il posto all'amore, la menzogna alla verità, la vendetta al perdono e la tristezza alla gioia

Papa Francesco

Buona Pasqua!

 

In campo con Angelico Pallacanestro Biella

Domenica 2 aprile tutti i bambini e i ragazzi dell'Istituto La Marmora hanno cantato l'inno nazionale prima dell'inizio della partita tra Angelico Biella e Scafati e alcuni di loro hanno proposto, durante l'intervallo, un balletto hip hop. E' stato quindi un pomeriggio all'insegna dello sport e del divertimento per condividere il senso di aggregazione e appartenenza alla scuola anche al di fuori delle aule.

 

Scuola Aperta - Giovedì 16 Febbraio

Clicca sull'immagine per ulteriori informazioni.

 

Buon Natale



 

Open Day - 19 Novembre 2016



Scarica il programma della giornata »

 

Amatriciana Solidale



 

Giornata di aggregazione a Muzzano

Venerdì 30 settembre 2016 è stata una giornata all'insegna dell'amicizia, dell'allegria e dello stare insieme, piccoli e grandi, abbiamo compreso come la vita scolastica (ma non solo!) sia decisamente più bella e divertente se affrontata in compagnia.

 

A.S. 2016/2017 - Prospetto degli orari



Scarica il prospetto degli orari »

 

A.S. 2016/2017 - Back to school

Il giorno 12 settembre 2016 vi aspettiamo! L’istituto La Marmora riapre le porte dopo le vacanze estive e vi accoglie a braccia aperte.

Vi ricordiamo, come indicato nell’ultima circolare, che il giorno 12 settembre per tutte le classi, tranne le prime, le lezioni inizieranno alle ore 9.00 e termineranno alle ore 12.00 per la scuola primaria e alle ore 12.10 per la scuola secondaria di primo grado. Martedì 13 settembre tutte le classi entreranno alle ore 8.10 (scuola primaria) e alle ore 8.00 (scuola secondaria di primo grado) e si appresteranno ad accogliere le classi prime che varcheranno la soglia della scuola alle ore 9 (scuola primaria) e alle ore 9.10 (scuola secondaria di primo grado). Le lezioni di martedì termineranno alle ore 12.30 (scuola primaria) e alle ore 12.40 (scuola secondaria di primo grado).

A partire da mercoledì 14 settembre prenderà avvio l’orario completo comprensivo di mensa, attività pomeridiane e servizio post-scuola fino alle ore 18.

Scarica la circolare informativa con gli appuntamenti di tutto l'anno »

 

A.S. 2016/2017 - Gentilissimi Genitori,

Il nuovo anno scolastico è alle porte e dentro il La Marmora fervono i preparativi all’insegna del rinnovamento. Ogni realtà vivente deve mantenersi in stato di divenire; perseguire l’innovazione non è un optional: è presupposto di vita.

Se una scuola paritaria, com’è la nostra, si limitasse a fare quello che fanno le altre, che ci starebbe a fare? E se apparisse fotocopia di altre, come potrebbe giustificare un doppio dispendio economico da parte delle famiglie che, oltre alle tasse, fanno fronte a una retta scolastica che nell’attuale situazione congiunturale ha una consistente rilevanza sul bilancio familiare? Ma non è soltanto uno il fronte da improntare a costante rinnovamento: sono due. Vi è quello inerente l’educazione e la didattica ma, se dovesse affievolirsi l’identità di scuola cattolica e lasalliana, tornerebbe di monito la fine che il Vangelo pronostica per il sale divenuto insipido (Lc 14,34).

Già da ora ringraziamo le persone singole e le Associazioni, sempre in prima linea, pronte a dare il loro contributo perché il La Marmora sia proattivo nell’una e nell’altra direzione. Siamo anche riconoscenti verso coloro che ci pungolano per stare al passo con i tempi; garantiamo loro che ci stiamo attrezzando per far fronte all’impossibile… ci scusiamo se accusiamo qualche ritardo per quanto concerne i miracoli. Negli incontri con i Genitori che avranno luogo a settembre verrà data esauriente relazione dei progetti innovativi cantierizzati. Anticipiamo che i cambiamenti non riguardano solo la progettualità, toccano anche le persone.

In particolare rivolgiamo un GRAZIE incondizionato a fr. Alessandro che, dopo diciassette anni di dedizione alle giovani generazioni biellesi, viene richiamato all’Istituto San Giuseppe di Milano – da dove era partito – per prendere la direzione della Comunità religiosa. Lo accompagniamo con il calore umano unito alla preghiera fraterna: due sostegni che infondono serenità riguardo al passato che ha trascorso tra noi e imprimono fiducia verso il domani che lo attende. A sostituire un Fratello che parte ve n’è uno che arriva: fr. Marco. Proviene dalla Comunità di Massa e ha condiviso gli anni di formazione con fr. Gianluigi. Come lui, la vita l’ha sempre spesa per e con gli alunni della scuola primaria.

Gli basterà poco tempo per far apprezzare il suo prorompente dinamismo e la sua dedizione senza limiti; ce ne vorrà ancora meno per accorgersi che il suo orologio è senza lancette. Lo accogliamo in spirito fraterno e con il cuore in mano anche per non fargli troppo rimpiangere la scuola San Filippo che lascia unitamente alla sua terra natale. A tutti voi Genitori, soprattutto a chi per la prima volta frequenta il La Marmora, auguriamo di scoprirlo come laboratorio straordinario di umanità e di umanizzazione.

Scarica la circolare informativa con gli appuntamenti di tutto l'anno »

 

Grazie!

La dedizione appassionata, la cura puntigliosa, la competenza professionale sono i valori che consentono di dar vita a spettacoli di fine anno come quello tenuto nella chiesa di San Filippo l’otto giugno e a celebrazioni tipo quella del giorno seguente in una palestra traboccante di presenze. E non sono valori sfoderati solo in particolari circostanze: vengono profusi per l’intero anno scolastico dentro al La Marmora.

Dietro ad attori, a voci recitanti, a balletti, a cori e a solisti che hanno coinvolto tutte le classi dalla prima dei piccoli alla terza dei grandi, vi sono ore di preparazione spese nella discrezione, avulse dai riflettori. Ancor più meritevole di quello che appare in scena, è il tanto prodigarsi di chi opera dietro le quinte, di chi stende e poi arrotola un groviglio di cavi, di chi presiede agli impianti luce, audio e video; di chi, una volta finiti i battimani, rimette tutto ordinatamente a punto. Adulti e ragazzi che sanno porsi a servizio senza comparire; adulti e ragazzi che adornano di cose belle la scuola che è o che fu loro; una scuola che ora da Ex Allievi, da Mamme Lasalliane, da membri della Sportiva vivono come «casa».

Sia il Signore, più di quanto torna possibile a noi umani, a ricompensare tutti e, in particolare, questi adulti e questi ragazzi che al comparire antepongono il fare, senza mai sbandierare ciò che una mano fa all’insaputa dell’altra; all’insegna della gratuità, nella dedizione, nella cura, nella competenza.

Per poter gioire insieme, vivendo una giornata comunitaria di distensione dopo tanto prodigarci, ci diamo appuntamento in Val Clarea il sabato 25 giugno con la possibilità di pernottare e fermarsi anche per la giornata di domenica. Quanti sono interessati a parteciparvi, anche eventualmente con i familiari, non hanno che da comunicarlo quanto prima a fr. Gabriele che fornirà tutte le indicazioni sull’organizzazione e sul tragitto.

Grazie a tutti i Collaboratori con le maniche rimboccate.

 

La Salle Day 2016

 

Festa della neve 2016

Come da tradizione anche quest'anno i nostri allievi parteciperanno alla Festa della Neve che si svolgerà a Torgnon, in Valle d'Aosta, mercoledì 24 febbraio.

 

A canestro con Angelico Biella

Domenica 31 Gennaio 2016 alle ore 18:00 i nostri allievi canteranno l'inno nazionale che tradizionalmente precede gli incontri di basket.
Nella foto lo scambio dei gagliardetti durante la nostra partecipazione lo scorso anno.

 

Grazie

L'inno di lode che i Fratelli elevano per quanti si sono prodigati con intensità di iniziative e fervore di opere si tramuta in supplica perchè Dio 
ricolmi 100 volte tanto il bene compiuto da ogni persona
 

7 gennaio 2016 - back to school

7 gennaio 2016 - back to school
 

Buon Natale dall'Istituto La Marmora

Buon Natale dall'Istituto La Marmora
 

Programma giornata degli Auguri

Giornata degli Auguri
 

L'istituto La Marmora si prepara al Natale
05-12-2015

L’apertura al pubblico del presepe meccanico di Fratel Amilcare, prevista per il 15 dicembre, è l’evento clou di una serie di appuntamenti con cui l’Istituto La Marmora si avvicina al Natale.

Fratel Amilcare e il suo presepe Il presepe dei Fratelli, che ormai è diventato una tradizione delle festa in città, viene allestito in una sala della casa di riposo Belletti Bona: per il giorno dell’apertura è prevista alle 16,30 l’esibizione del coro dei bambini delle due classi quinte elementari dell’istituto.

La storia del presepe di Fratel Amilcare affonda le sue radici nella prima parte del secolo scorso e precisamente nel 1938 quando venne allestito la prima volta a Tripoli, in Libia. Successivamente il primo appuntamento biellese col presepe meccanico risale al 1956 nella chiesa nuova di Oropa. Dal 1965 Fratel Amilcare ha costruito il suo presepe nella sede dell’Istituto La Marmora: dunque sono ben 50 anni che l’ingegnosa opera del Fratello Lasalliano accompagna il Natale dei biellesi.

Suddiviso in quattro momenti (l’aurora, il giorno, la sera e la notte, con l’apparizione degli angeli e la caduta della neve), il ciclo completo del presepe dura sei minuti e mezzo.

Per quanto riguarda gli altri appuntamenti, si è concluso oggi il mercatino natalizio con prodotti artigianali preparato dalle mamme lasalliane (la cui cena di auguri si è svolta martedì scorso), che ha avuto un grande successo.

Martedì prossimo, 8 dicembre, alle 12,30 in Istituto si svolgerà il tradizionale “Pranzo della Cervetta” dove si riuniscono gli ex allievi.

Infine sabato 19 dicembre doppio appuntamento. Alle 16 nella Chiesa di San Sebastiano ci sarà il concerto che vedrà protagonisti tutti gli allievi della scuola, con canti e musiche per raccontare quella notte di Natale, durante la Seconda Guerra Mondiale, in cui i soldati tedeschi e inglesi fecero una tregua per festeggiare insieme la ricorrenza. I ragazzi, divisi in tre gruppi, canteranno in lingua, due canti in inglese, due in tedesco e due in italiano, prima di riunirsi tutti insieme per cantare col pubblico “Tu scendi dalle stelle”.

La sera, in Istituto, la cena degli auguri, cui parteciperanno docenti e famiglie, prevista alle 20 con lotteria e tombola benefica i cui premi sono offerti dai genitori.

 
 

Successo per l'open day e per il coro degli angeli a Sordevolo
20-11-2015

Pallacanestro Biella E’ stato un week end intenso per l’istituto La Marmora di Biella, che sabato ha aperto le porte della scuola alle famiglie degli studenti con il tradizionale Open day e domenica a Sordevolo, ha partecipato al Mercatino degli Angeli con l’esibizione del coro formato dai ragazzi delle due quinte elementari dell’istituto.

All’Open day l’affluenza è stata notevole, hanno infatti partecipato oltre un centinaio di famiglie che hanno avuto l’opportunità di visitare la scuola, accompagnati da un gruppo di ragazzi di seconda e terza media che hanno svolto la funzione di guide illustrando le attività svolte nei vari laboratori: scientifico, sportivo, creativo, musicale e di lingua inglese.

Tre i “corner” delle Associazioni che contribuiscono a rendere più viva e partecipativa l’attività della scuola: quello degli ex allievi, quello delle mamme lasalliane e quello dell’associazione sportiva che ha presentato filmati delle manifestazioni cui i ragazzi hanno partecipato.

Angeli in coro Nel cortile, per tutti, merenda, caldarroste e vin brulè e l’incontro con i due giocatori della Pallacanestro Biella, Simone Pierich e Diego Banti, che si sono prima improvvisati insegnanti con lezioni di tiro ai ragazzi e poi si sono resi volentieri disponibili per autografi e foto di rito.

Domenica, per i ragazzi delle quinte, l’emozione di salire sul palco allestito dall’Associazione della Passione di Sordevolo nell’ambito dell’iniziativa benefica “Mercatino degli angeli”. Gli allievi dell’Istituto La Marmora si sono esibiti in cori natalizi e filastrocche preparati durante le lezioni con l’insegnante Marta Berchi. Questi sono stati i primi di una serie di appuntamenti che accompagneranno al Natale il mondo, fatto di insegnanti, studenti, famiglie ed ex allievi, che ruota intorno ai Fratelli delle Scuole Cristiane.

Leggi la notizia su NewsBiella »
 
 

Open Day all'istituto La Marmora - 21 Novembre 2015

Volantino Open Day

L'open day è l'occasione ideale in cui genitori e futuri allievi possono visitare la scuola e approfondire la conoscenza delle sue proposte formative. Durante l'intero pomeriggio sarà possibile incontrare i docenti e partecipare ai vari laboratori.






PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Alle ore 14:30
inizio dei turni di vista della scuola guidati dagli allievi e partecipazione ai laboratori: scientifico, sportivo, creativo, musicale e di lingua inglese.

Alle ore 15:30
Partecipazione di alcuni giocatori della squadra Pallacanestro Biella.

Alle ore 16:00
Ritrovo in cortile per la castagnata conclusiva.


Se desideri una preparazione qualificata che garantisca delle solide basi culturali a tuo figlio; se cerchi dei docenti appassionati che ti affianchino nel compito educativo; se credi che un'educazione religiosa sia un elemento qualificante della crescita integrale di ogni persona; se ritieni che le cifre investite nella formazione di tuo figlio non rappresentino un costo ma un investimento... La scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado dell'Istituto La Marmora sono davvero l'ambiente formativo che fa al caso tuo: PROTESI AL FUTURO, PASSO DOPO PASSO, INSIEME CON FIDUCIA.

 

Benvenuti sul nuovo sito dell'Istituto La Marmora di Biella!

Jean Baptiste de La Salle Quest’anno l’Istituto La Marmora ha rinfoltito le sue fronde, ha espanso le sue classi; si è posto “en train de …” perché è una realtà in cammino protesa verso mete educative che vanno sempre oltre. Ed è per questo che il La Marmora non solo si rinnova nella tradizione vivente del suo Fondatore G.B. De La Salle, ma si propone in veste nuova anche attraverso il sito. Navigando tra le sue pagine sobrie, eleganti, essenziali, si avverte il profumo come di gemme che stanno sbocciando, si assapora una primavera che ha una lunga voglia di esplodere. Dire GRAZIE alle persone che hanno rinnovato il sito può apparire riduttivo, ma quando il GRAZIE proviene dal cuore possiede il filtro che lo trasforma nella profondità lieve di una preghiera. Oltre alle persone che si sono profuse con gratuità, il grazie va a quanti, addentrandosi nel sito, si sentono sospinti a varcare la porta del La Marmora.

Fratel Gabriele