Sostienici con il 5xMille

Il tuo sostegno è un valore aggiunto alla nostra realtà. Sostienici con il tuo 5xMille riportando il codice fiscale 90060940021 dell'Associazione di Volontariato "Vecchi e Nuovi Amici dell'Istituto La Marmora" nello spazio riservato alle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale. Grazie!

Archivio News A.S. 2019 2020

Scorri più in basso per leggere le ultime novità
Guarda le sezioni Video e foto

Centro estivo

Ora che i cortili e i corridoi sono tornati silenziosi dopo il tanto divertimento dei bambini condividiamo con voi alcuni scatti delle attività svolte durante il centro estivo. Tutto il team del La Marmora augura alle famiglie una serena estate e
...arrivederci a settembre :) !

Guarda la fotogallery »

Video dello spettacolo di fine anno

Anche l'ultima settimana del centro estivo è terminata e, mentre stiamo preparando una ricca carrellata di fotografie per raccontarvi quanto ci siamo divertiti, vi invitiamo, se ancora non lo avete fatto, a guardare i video del nostro alternativo spettacolo di fine anno :).
Buona visione!!



Buona lettura!

L’estate, si sa, offre l’occasione per rilassarsi leggendo un buon libro. Ecco, dunque, una raccolta di racconti scelti, scritti nel corso di quest’anno scolastico dai ragazzi di terza media: lasciatevi meravigliare dalla delicatezza delle loro parole e sognate “alti ideali” insieme a loro! Cliccate il link e....
Buona lettura!!

Leggi qui i racconti »

Concorsi Federchimica

Siamo orgogliosi di comunicarvi che la nostra allieva Alice Nazario ha vinto il premio nazionale giovani sezione biotecnologie con il suo elaborato "La storia segreta di Sac" e che la classe seconda della scuola secondaria ha ricevuto una menzione speciale per la sezione "Ausiliari e specialità chimiche".
Complimenti ragazzi!

Nella sezione "Progetti e laboratori" potrete visionare tutti gli elaborati: anche quello della classe prima "I tre della mascherina..storia dei nostri giorni" e il racconto di Mathis "Il lievito, una storia misteriosamente lunga

Guarda i progetti del concorso Federchimica

Istituto La Marmora nel cuore

Dopo tanti anni di dedizione auguriamo alla nostra maestra Paola un meritato riposo!

Educare è come seminare

Mentre proseguono le attività del centro estivo sfogliamo l'album dei ricordi e vi proponiamo alcune fotografie di un progetto ideato dalla docente di religione che ha coinvolto tutte e cinque le classi della scuola primaria. I bambini hanno seminato e atteso la crescita delle loro piantine che sono state sistemate sul terrazzo della scuola e che ora stanno crescendo nelle loro case. Ecco le frasi che hanno accompagnato la riflessione legata a questa iniziativa e che sono state riportate sui pallet che hanno accolto le loro piantine.

Semina gentilezza raccoglierai gratitudine,
semina onestà raccoglierai onore,
chi semina amore raccoglie felicità,
chi semina impegno raccoglie risultati,
l'amicizia è un fiore che va coltivato,
educare è come seminare

In volo verso le vacanze.

Ecco i bambini della classe prima con uno dei bei lavoretti realizzati durante le ultime settimane di scuola.... ci piace immaginarli correre con i loro aquiloni nei luoghi delle loro vacanze come nel video qui sotto.

A scuola di telaio

I bambini di terza impegnati nella realizzazione del loro telaio neolitico!

Santa Messa di fine anno

Venerdì 11 giugno non è stato solo l'ultimo giorno di scuola di un anno intenso ma anche l'occasione per gli allievi del nostro istituto di partecipare tutti insieme alla Santa Messa al Duomo celebrata dal Vescovo.

Durante questa speciale occasione i bambini delle classi terza e quarta della scuola primaria hanno festeggiato per la seconda volta la loro Comunione con la tradizionale celebrazione della "Seconda Comunione" potendola condividere in questo modo non solo con le loro famiglie ma anche con i loro docenti e i loro compagni. Che emozione vederli sfilare per le vie del centro con il saio bianco e la calla in mano seguiti dagli altri compagni che indossavano la divisa rossa dell'istituto.

Ma la nostra scuola non si ferma....da lunedì i ragazzi della scuola secondaria si preparano a sostenere l'esame finale mentre gli allievi più piccoli parteciperanno al tradizionale centro estivo fino al 2 di luglio. Mancano dunque ancora alcune settimane prima di dare riposo alle "orecchie provate" dei nostri corridoi :) !

Ci vediamo in seconda!

Anche i più piccoli della scuola hanno finito il loro primo anno di scuola. Un saluto a tutti, ci vediamo in seconda per una nuova avventura!

Tab€u

Ripasso di tutti gli Stati europei studiati quest’anno ma… in modo divertente! Come? Giocando a Tab€u (interamente realizzato dai ragazzi di 2 media al termine del programma di geografia)!

Piccoli artigiani

I bambini della classe quinta, al termine del laboratorio "Bambino artigiano", offerto dal progetto "Muse alla lavagna".

Giornata mondiale delle api.

Quanto sono importanti le api per il nostro ambiente? In occasione della Giornata mondiale delle api 2021, la nostra classe 3° della scuola Primaria presenta il progetto di Informatica di robotica educativa sulle api e l’impollinazione. Un racconto scritto per loro, immaginazione e doti artistiche su di un cartellone e tutti i bimbi all’opera per costruire i robot ape - fiore per programmarli con fantasia.

Viaggio nel tempo…fino all’antico Egitto

Se non si può andare in gita come si fa? Il museo egizio viene a trovarci in classe! Come?
Con un tour virtuale su Zoom! Stamattina la classe quarta ha viaggiando nel tempo ed ha vissuto più di un’ora nell’antico Egitto grazie al laboratorio “Storie di acqua, terra e sabbia nella vita quotidiana” organizzato dal Museo Egizio di Torino a cui la classe ha partecipato grazie al progetto “Muse alla lavagna” offerto dalla fondazione cassa di risparmio di Biella.

L’egittologo Davide ha accompagnato i bambini in un tour virtuale del museo, li ha coinvolti con quiz, domande e addirittura un “gioca jouer egizio” che li ha davvero divertiti. L’incontro, corredato da avvincenti animazioni, video ed immagini, ha rapito l’attenzione dei bambini che non vedono l’ora di partecipare al prossimo incontro che si terrà la prossima settimana.

La Salle day

Nulla ha potuto fermare la creatività e l’entusiasmo dei docenti del La Marmora (nemmeno le terribili previsioni del tempo!) che per venerdì 14 maggio hanno organizzato una giornata speciale per ricordare il nostro fondatore. I bambini della scuola primaria, dopo aver visto un video dedicato alla vita di San Giovanni Battista De La Salle, si sono cimentati in un percorso mettendosi alla prova con un quiz sulla sua vita e, dopo un meritato lungo intervallo, hanno proseguito la giornata di festa divertendosi con una tombola e un memory a tema. Infine hanno realizzato una coccarda in ricordo della bella giornata trascorsa.

I ragazzi della scuola secondaria sono invece diventati investigatori per un giorno cimentandosi nel gioco “Chi ha rapito SanGiBi” dopo aver visto il divertentissimo video di apertura che potrete guardare qui sotto. Superando delle prove e ascoltando le deposizioni di Adrian Nyel, Fr. Gabriel Drolin, Suor Louise, Jeanne Maillefer e Marie de La Salle, impersonati dai loro docenti, i nostri ragazzi sono riusciti a risolvere il caso... ma quale sarà stata la squadra vincitrice? Sfogliate la photogallery per guardare i migliori scatti della giornata.

Photogallery La Salle Day

Tu sei parte del miracolo… maggio.

Lunedì 10 maggio le classi della scuola primaria si sono riunite in palestra (con gli opportuni turni per garantire il distanziamento) per riflettere insieme sul percorso intrapreso nell’ambito del piano educativo in questi nove mesi di scuola.

Siamo infatti già giunti all’ultimo mese, maggio, ed è tempo di bilanci. I bambini si sono guardati indietro e hanno ammirato il cammino percorso ma hanno anche allungato lo sguardo verso il futuro per non dimenticare quello che hanno imparato e provare a contagiare (per una volta usiamo questo verbo con un’accezione positiva!) tutto il mondo con piccoli gesti di gentilezza per dare origine ad una catena di infinita bontà come hanno potuto osservare nel video che è stato proiettato durante l’incontro e che potete vedere qui sotto.

L'Istituto La Marmora Saluta il Giro d'Italia

A scuola di antichi saperi faraonici.

Martedì 27 aprile la classe quarta ha partecipato al laboratorio "Antichi saperi faraonici" organizzato dal museo del territorio biellese all'interno del progetto "Muse alla lavagna" offerto dalla fondazione cassa di risparmio di Biella.

Durante la prima ora l'archeologa ha illustrato ai bambini la sezione egizia del museo raccontando loro la storia dell'egittologo biellese Enrico Schiapparelli e mostrando le immagini delle donazioni di Corradino Sella e dei numerosi materiali concessi in prestito dal museo egizio di Torino.

Nel corso della seconda ora i bambini hanno partecipato al laboratorio "I colori di Tut" e, dopo aver approfondito le tecniche pittoriche utilizzate nell'antico Egitto, si sono cimentati nella realizzazione di una tavoletta dipinta.

Rinascita

Lunedi 12 aprile, i bambini della scuola primaria hanno condiviso un momento di riflessione: una vera "Rinascita" dopo un periodo di didattica a distanza. Il nostro piano pastorale nel mese di aprile ci ha invitato a riflettere su una parola chiave: gratitudine. Essere generosi significa rischiare, condividere, gioire nel far felice un'altra persona. La strada che porta all'amore si chiama generosità e noi vogliamo vivere questa emozione con i nostri ragazzi ogni giorno. Si è parte del miracolo ogni volta che si è grati per quanto si ha ricevuto.

Insieme siamo parte del miracolo

⭐️ Siamo parte del miracolo: chi in presenza, chi davanti al proprio computer per riflettere insieme sul tema del mese del piano educativo di pastorale!⭐️

Dantedì

Nonostante la didattica a distanza, l'istituto La Marmora ha celebrato il Dantedì, la giornata dedicata a Dante Alighieri. I bambini di quarta e di quinta della scuola primaria lo hanno ricordato con la coinvolgente lettura di "PaperDante" a cura della professoressa Elena Lava. Che bello vedere i bambini incantati durante l'ascolto! Dopo più di settecento anni le parole del sommo poeta emozionano ancora grandi e piccini!

Nel pomeriggio infatti, i professori hanno organizzato per i ragazzi della scuola secondaria un pomeriggio davvero speciale.
Non solo hanno visitato con la realtà virtuale la tomba di Dante a Ravenna e aiutato Dante a ripercorrere, in un’emozionante Escape Room Letteraria, il viaggio tra Inferno, Purgatorio e Paradiso per recuperare alcuni oggetti che si era scordato...ma hanno anche letto insieme e presentato quattro eBook realizzati da alcuni alunni di seconda e terza media (li potete leggere cliccando sui link qui sotto)! Quale modo migliore di celebrare il grande poeta se non scrivendo dei meravigliosi e originali racconti nati dopo essersi lasciati ispirare da lui?
Date un'occhiata agli allegati e ai link qui sotto.

- Presentazione PowerPoint - Dantedì

- Presentazione PowerPoint - PaperDante


- Nei Panni di Dante per un giorno

- Sognando Dante

- Benvenuti nella casa del Grande Inferno

- L'inferno oggi



Pigiama Party Letterario

⭐️Tornano a gran richiesta i Pigiama Party Letterari (e quando sono i ragazzi stessi a chiederli, come dire di no?!)...stasera ci siamo ritrovati INSIEME, tutti i ragazzi della Sec. di primo grado e noi prof., per dare avvio a questa serie di incontri dal tema “Noi siamo il futuro”, storie ispirate ai 17 goal dell’Agenda 2030!

Grazie di cuore a tutti per aver partecipato così numerosi! Vi aspettiamo venerdì prossimo alle ore 21.30!⭐️

Riflessione Febbraio 2021

I bambini della scuola primaria, nel mese di febbraio, durante l'ora di riflessione, nell'ambito del piano educativo annuale hanno elaborato questi pensieri.

Date un'occhiata guardando il video qui sotto!  



Rete o ragnatela?

Questa mattina, le classi quarta e quinta della scuola primaria, in collegamento Zoom con più di altre mille classi italiane, hanno partecipato al webinar "Rete o ragnatela?", organizzato dalla casa editrice Raffaello: una modalità innovativa per affrontare le lezioni di educazione civica in maniera coinvolgente. L'incontro di questa mattina, condotto dal giornalista e storyteller Luca Pagliari, impegnato da oltre vent’anni in campagne di sensibilizzazione in merito alle principali tematiche giovanili, è stato incentrato sull'uso consapevole di internet, in particolare dei social network, ed ha suscitato un interessante dibattito tra gli allievi e un'incontenibile quantità di domande.

Dalle fake news, al ruolo della polizia postale, dal cyber bullismo all’importanza di riflettere prima di scrivere o postare sui social, questi sono stati solo alcuni dei temi trattati. Veicolando i consigli attraverso esempi pratici, ai bambini è stata ricordata l’importanza di dubitare per verificare le fonti delle notizie, di parlare con un adulto in caso di difficoltà, di ascoltare ed aiutare chi ne ha bisogno e di vivere appieno le esperienze offerte dalla vita reale senza isolarsi dietro lo schermo di uno smartphone.

L’obiettivo dell’intero progetto, composto da altri cinque incontri, sarà favorire i concetti di cittadinanza attiva quali la legalità, l’etica della responsabilità e della convivenza civile, promuovendo concretamente il rispetto di sé e degli altri. La metafora utilizzata in apertura è stata quanto mai esplicativa: "Il mondo del web è come il mare: per attraversarlo senza naufragare bisogna essere bravi marinai".



 

Mercoledì delle ceneri

Giornata della memoria 2021

Una mattinata dedicata alla riflessione e al ricordo... i nostri ragazzi delle Medie, partendo dalla visione di un breve cortometraggio, hanno riflettuto sul significato delle pietre d’inciampo e sulle storie nascoste dietro a quei cubetti, per poi domandarsi se davvero siamo in grado di ricordare affinché non si ripetano più atrocità come in passato (le vicende dei campi profughi in Bosnia ci devono scuotere necessariamente!). I versi della poesia “La collina su cui saliamo” di Amanda Gorman ci hanno aiutato a comprendere che “una nuova alba sboccerà, mentre noi la renderemo libera.

Perché ci sarà sempre luce. Finché saremo coraggiosi abbastanza da vederla. Finché saremo coraggiosi abbastanza da essere noi stessi luce”.

Ecco, dunque, che per iniziare a diventare luce per gli altri, i nostri ragazzi hanno realizzato (a conclusione di questa mattinata di riflessione e approfondimento) un CIELO DELLA MEMORIA, dove ogni stella rappresenta un impegno concreto contro la disuguaglianza, la violenza e la discriminazione.

Guarda la presentazione »

Openday 2020-2021

Pigiama Party letterario!

29 dicembre 2020- ore 21.00... tutti i ragazzi delle Medie collegati per leggere insieme un racconto tratto dal libro “Guerrieri di sogni”! Lettura, condivisione, risate...un bel modo per augurarsi la buonanotte!!

Outfit richiesto:PIGIAMA!!🤩

Prossimamente altre pagine da sfogliare insieme...📆 save the date: 04/01/2021 ore 21.00

Buon Natale

Lo staff dell'istituto La Marmora augura a tutti un sereno Natale e buon 2021.

Guarda qui i video di Natale »

Santa Messa di Natale

Oggi abbiamo concluso la mattinata, prima delle vacanze natalizie, con la consueta Santa Messa di Natale presso la chiesa di San FIlippo. Che bello poterla condividere anche con i compagni delle classi seconda e terza media che si sono collegati via web cam! Prepararsi al Natale è dare il meglio di sè!

Una visita speciale

Oggi, in occasione dell'ultimo pranzo in istituto prima delle vacanze natalizie, è venuto a trovarci un ospite speciale...Babbo Natale!

Guarda qui il video messaggio che ha registrato apposta per la nostra scuola.

Auguri telematici

Giovedì 17 dicembre le classi quarta e quinta della scuola primaria hanno potuto fare gli auguri di buon Natale ai compagni dell'istituto delle Scuole Cristiane di Vercelli collegandosi in videoconferenza. Distanti ma...uniti!

Scuola è vita - Video

Aria di Natale #2

Aria di Natale

Gli addobbi di Natale sono arrivati anche al La Marmora... nonostante tutto!

Chi scopre dove si trova il pesciolino della foto?

Riflessione Introduttiva di Dicembre

Nel mese di novembre abbiamo riflettuto insieme sull’importanza di opporci alle ingiustizie e ci siamo soffermati soprattutto sulle ingiustizie che subiscono spesso bimbi e adolescenti. Dopo aver commentato insieme un video che parlava della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, vi avevamo chiesto di provare a raffigurare i diritti che ritenevate più importanti.

Qui trovate i vostri lavori »



Lettera di ringraziamento alle famiglie

Non passa giorno che non ci visiti un angelo dalle fattezze umane...

Leggi la lettera del direttore »



#GiornataInternazionaledeiDirittideiBambini

Venerdì 20 novembre durante la riflessione del mattino, che questo mese ha per tema “Tu sei parte del miracolo... ogni volta che ti opponi alle ingiustizie”, con i ragazzi delle Medie abbiamo riflettuto sull’importanza della Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.