Sostienici con il 5xMille

Il tuo sostegno è un valore aggiunto alla nostra realtà. Sostienici con il tuo 5xMille riportando il codice fiscale 90060940021 dell'Associazione di Volontariato "Vecchi e Nuovi Amici dell'Istituto La Marmora" nello spazio riservato alle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale. Grazie!

La festa di accoglienza dell’Istituto La Marmora

Come da tradizione dell’Istituto, il secondo giorno di scuola è stato dedicato ad accogliere i nuovi allievi delle classi prime della Primaria e della Secondaria di Primo Grado.
Complice il bel tempo, la festa è iniziata nel cortile interno dell’Istituto, dove i ragazzi più grandi hanno accolto i nuovi compagni e le loro famiglie con il canto ed alcuni pensieri di benvenuto scritti per l’occasione.
É stata poi la volta dei più piccoli, attesi in palestra dai compagni di quarta e quinta.

Un racconto e un canto legati al simbolo che li accompagnerà per tutto il ciclo hanno anticipato la formazione della classe. La festa è poi proseguita in aula e sul terrazzo con un bel rinfresco preparato dalle Mamme Lasalliane.
Ad accomunare i due momenti è stato il saluto di fr. Gabriele che ha sottolineato come la scuola sia come una vetrata di una cattedrale e tutti insieme dobbiamo contribuire a colorarla.
Una giornata ricca di emozioni e allegria per dare il giusto avvio a questo anno scolastico e ad un nuovo cammino.

Guarda la fotogallery »



Vacanza Studio In Irlanda

Ebbene sì, l'estate è finita: domani inizierà un nuovo anno scolastico!!
Non possiamo, però, non pensare a tutte le cose belle che abbiamo fatto quest'estate, come ad esempio il nostro viaggio in Irlanda.
Quest'estate la nostra scuola ha infatti organizzato un viaggio studio di 2 settimane a Dublino. Gli alunni sono stati accompagnati dalla prof.ssa di Inglese, Laura Marino, e dal professore di Musica, Alessandro Lamantia. Si è trattato proprio di un bel gruppo: alunni in corso, ex alunni del La Marmora e studenti del liceo classico e scientifico di Biella e di Milano.

Durante il soggiorno irlandese i nostri ragazzi hanno avuto la possibilità di confrontarsi con loro coetanei, alternando mattinate e pomeriggi di studio della lingua ad attività ludiche e di approfondimento della cultura e delle tradizioni irlandesi.
In attesa di un nuovo progetto...... stay tuned!!

Guarda la fotogallery »



Un anno ricco di musica

Un anno ricco di musica quello da poco conclusosi per la scuola primaria, un anno segnato da attività ed iniziative dentro e fuori le mura del nostro Istituto. Oltre agli incontri con giovani musicisti, che da diversi anni caratterizzano l’offerta formativa delle ore di Educazione Musicale, sono state proposte alle classi del triennio due uscite culturali in altrettanti sabati pomeriggio: due occasioni di vivere l'esperienza della grande musica dal vivo nell'ambiente prestigioso dell'Auditorium di Milano. “Era un’iniziativa che avevo in mente già da tempo, ma negli ultimi anni siamo stati costretti a rimandarla per cause di forza maggiore” racconta Marta Berchi, docente di Educazione Musicale. “Sono molto orgogliosa e soddisfatta del riscontro avuto non solo dai bambini, entusiasti, ma anche dai genitori che li hanno accompagnati.

Sono state preziose occasioni di aggregazione scuola-famiglia, oltre che un modo per esperire le spiegazioni fatte in classe”. Un’altra importante iniziativa è stata la collaborazione con l’Orchestra Giovanile del Conservatorio “G. Cantelli” di Novara, nel contesto del più ampio festival corale “Novara in Coro”, realizzato in occasione del quarantennale dell’istituzione novarese. “L’attività corale è alla base della formazione dei musicisti e ne costituisce un elemento imprescindibile” spiega il maestro Giulio Monaco, direttore artistico del festival. “‘Fare coro’ implica una capacità di relazionarsi e accogliere l’alterità nelle sue molteplici accezioni. La vocalità, la voce e la coralità costituiscono quindi un mezzo di formazione e educazione artistica ed etico-civica di cui, oggi, abbiamo quanto mai bisogno”. La nostra scuola primaria è stata coinvolta in quanto esempio di attività vocale e corale in ambito didattico e scolastico.

Gli allievi si sono esibiti di fronte ad altre scuole del novarese con un coro di bambini selezionati all’open day del Conservatorio venerdì 19 maggio. Per la festa di fine anno, tutte le classi si sono esibite in concerto sabato 13 maggio a Biella, nell’Auditorium di Città Studi. In quell’occasione, il direttore dell'Istituto La Marmora, fratel Gabriele, ha affermato: “I nostri bimbi e ragazzi sono stati professionisti nel canto, ma ancor più professionisti nel comportamento, a conferma che gli insegnamenti di vita testimoniati con l’esempio non si disperdono. Quante ore dense di pazienza dedicate alle prove, in piedi non comodi; quanta attenzione portata questa sera a quella mano che scandisce il tempo da tenere, non quello che aggrada a ciascuno; quanta cura nel produrre sfumature con la voce perché il bello non è mai sguaiato”. E ha aggiunto: “Non esiste orchestra né tantomeno coro da soli.

Questa serata non avrebbe avuto l’esito che ha ottenuto, se alle sue spalle non ci fosse una comunità ben compatta su obiettivi pienamente condivisi”. Conclude Marta Berchi: “È stata un’esperienza sicuramente intensa a livello formativo ed emotivo, un'esperienza molto costruttiva nelle relazioni: si sono instaurati rapporti di amicizia tra i ragazzi dell’orchestra e i bambini e si sono rafforzate sinergia e collaborazione tra realtà istituzionali, docenti e associazioni interne — gli Ex Allievi per il supporto tecnico e gli Amici dell’Istituto La Marmora ODV per l’ospitalità riservata ai musicisti — che da sempre caratterizzano il nostro modo di fare e vivere la scuola”.



I nostri ragazzi hanno vinto il concorso Federchimica

L’anno scolastico si è concluso con una bella sorpresa: siamo infatti orgogliosi di comunicarvi che gli alunni della classe 1 Media si sono aggiudicati il premio di 2000 Euro vincendo il concorso Federchimica Giovani Ricercatori 2022-23 per la categoria “Cosmetica” con l’elaborato “Eco- smetici, storia dei cosmetici sostenibili” (qui di seguito potete vedere alcune slide della presentazione realizzata). Complimenti ai nostri ragazzi per aver compreso le potenzialità della chimica, sempre più sostenibile e in grado di ridurre ed eliminare sostanze pericolose a favore dell’ambiente. Complimenti ancora anche alla prof.ssa Paola Secco per aver saputo appassionare gli alunni, sviluppando competenze ed inventiva! Un ringraziamento speciale alla dott.ssa Luisa Mello Ceresa, responsabile del Laboratorio Ricerca e Sviluppo di Bottega Verde - sede di Cossato, per la lezione tenuta ai nostri studenti!

Guarda il pdf del progetto vincitore



Gita e Giochi Lasalliani 2023 per i ragazzi della Sec. di primo grado

Il 3 maggio i nostri alunni della Secondaria sono partiti per la gita scolastica… direzione: Trento!
Hanno potuto visitare il centro storico di questa splendida città e ammirare le stanze e il parco del Castello del Buonconsiglio.

La seconda tappa, il giorno seguente, è stata Padova. Ad attenderli una guida d’eccezione, Paolo Dalle Nogare (fratello del nostro direttore), che ci ha accompagnati per le vie della città “dei tre SENZA”: un prato SENZA erba, un caffè SENZA porte e un santo SENZA nome!
La visita è poi proseguita all’interno del Palazzo della Ragione, l’antica sede dei tribunali di Padova, che con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza è una delle aule più ampie d’Europa.
La vera novità di questi 4 giorni fuori casa, però, è stata la partecipazione, dopo tre anni di sospensione a causa del covid, ai Giochi Lasalliani a Paderno del Grappa che quest’anno sono giunti alla 51° edizione.
Sono stati oltre 500 i ragazzi e le ragazze, provenienti da 8 scuole lasalliane, che hanno preso parte a questa manifestazione che mette al centro il vero sport, quello che unisce anima e corpo, quello che consente di misurarsi nel rispetto delle potenzialità proprie e dell’avversario. Lo sport inteso come sana competizione che diventa valido strumento di formazione in grado di superare ogni barriera culturale e sociale.
Tra gli ospiti anche due sportivi, nonché due esempi viventi di tenacia e passione: Chiara Coltri, atleta ambasciatrice del mondo paralimpico e vicepresidente della Federazione Italiana di basket in carrozzina, e Paolo Venturini, vanto delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, l’uomo che ha fatto della corsa, la struttura della sua vita e la spina dorsale di ogni sua impresa.

Per i nostri alunni sono stati giorni intensi, emozionanti e vissuti all’insegna dell’amicizia… giorni che hanno permesso loro di mettersi alla prova e di dare il meglio di loro stessi, portando a casa ben 10 medaglie: 7 ori, 1 argento e 2 bronzi. Bravissimi, ragazzi!

Scuola in Maschera

Tutti a scuola in maschera al La Marmora! Venerdì 17 febbraio, in occasione del carnevale, i bimbi della Primaria hanno seguito le lezioni vestiti in modo davvero originale! Correte subito a vedere le fotografie (link qui sotto) per scoprire quali supereroi, personaggi storici e creature fantastiche hanno popolato per un giorno le aule e i corridoi del nostro Istituto!

Gita della Neve 2023

Venerdì 3 febbraio eravamo tantissimi a Torgnon per la “Festa della Neve”! Bimbi, ragazzi e genitori si sono sfidati in una gara di sci che li ha visti competere con grande determinazione, divisi per categorie. Il cielo blu, le piste innevate e l’ottima compagnia hanno regalato una giornata ricca di divertimento a tutti quanti! La settimana successiva, inoltre, nella palestra del nostro Istituto si è tenuta la premiazione dei vincitori della gara sciistica: un’occasione per festeggiare tutti insieme!

Ci prepariamo al S. Natale 2022

I nostri bimbi e ragazzi stanno vivendo questi ultimi giorni che ci separano dal S. Natale all’insegna della gioia e dello stare insieme. Nelle settimane scorse, insieme a genitori, docenti e Fratelli, hanno addobbato la scuola; giovedì 15 dicembre hanno poi augurato a tutte le loro famiglie “Buon Natale” esibendosi, come di consueto, in uno splendido concerto che si è tenuto nella chiesa di S. Filippo. Dopo due anni di pandemia, è stato ancor più emozionante ritrovarci tutti insieme ad applaudire i nostri alunni!

Open Day 2022